Il Food marketing Digitalya.
La comunicazione in salsa digitale.

Non esiste paese migliore dell’Italia per analizzare e comprendere al meglio il Food Marketing. In Italia il cibo è cultura. Gli italiani hanno una vera e propria relazione estetica con il cibo. Potremmo dire che gli italiani sono naturalmente interessati a quanto orbita intorno al mondo del food in tutte le sue declinazioni. Il nostro lavoro fa leva sul coinvolgimento e sull’engagement diretto degli utenti, diventato una vera e propria sfida. 
Digital Strategy, Content Marketing, Social Media Strategy sono solo alcuni degli ambiti ormai indispensabili per questo settore che ha a che fare con una clientela che richiede sempre più, informazione, intrattenimento e interazione.

Per quanto possa sembrare banale, c’è da evidenziare che quello del Food Marketing non è un settore come gli altri.
Il cibo non è un’invenzione il cui bisogno è stato costruito a tavolino dalla pubblicità. 
La permanenza di un mercato è legato all’esistenza di un bisogno, e dal momento che del cibo non si può fare a meno, la Food Economy non corre certo il rischio di sparire o di passare di moda. 

“Cosa si mangia oggi” è un pensiero connaturato all’esistenza di qualsiasi essere vivente, continuamente rigenerato. 

Oggi possediamo però un surplus di prodotti rispetto alla domanda e genera un forte squilibrio e la saturazione del mercato modifica il bisogno dei consumatori. La richiesta non è più focalizzata sul soddisfare il bisogno primario di nutrirsi quanto piuttosto scegliere “di cosa”, quali caratteristiche di gusto, o nutrizionali, deve avere il cibo, cosa rappresenta il prodotto alimentare nel sistema di valori del consumatore. 

Il FoodMarketing ha quindi il compito di far emergere le qualità di un determinato prodotto, soprattutto quando questo prodotto è uguale ad un altro. 

food

La sfida del Food Marketing è sempre stata quella di creare attorno al prodotto un’atmosfera di esclusiva unicità, qualcosa che avvicinasse il consumatore e rimanesse impresso nel suo sistema di selezione valoriale. 

Il Food Marketing è un indispensabile elemento strategico. Saper raccontare e mostrare un alimento come un insieme di valori irrinunciabili solleticando il gusto e la fantasia dei consumatori è vitale per il prodotto in commercio. Ma oggi il web spinge le possibilità (e le necessità) ancora più avanti: i consumatori vanno accolti, informati, ascoltati e serviti in una modalità sempre più specifica e puntuale. 

Il Food è sempre più social.

 

Noi italiani abbiamo una vera e propria passione per il cibo e ci piace così tanto parlarne che non smettiamo di farlo neanche mentre stiamo mangiando. “Amiamo mangiare e amiamo parlare di quanto amiamo mangiare”.  Ora che il livello di attenzione e le possibilità di partecipazione sono esponenzialmente aumentate grazie ai social network, il livello di interazione dei consumatori è al massimo grado possibile. 

I brand devono prestare particolare attenzione a questo aspetto. Le recensioni e i commenti degli utenti devono essere continuamente monitorati e moderati per non trovarsi in difficoltà per qualche feedback non eccessivamente positivo, una richiesta non ascoltata, un messaggio fuori luogo. 

 

Perché scegliere Digitalya?

Perché abbiamo dedicato una divisione al Food Marketing. Possiamo fornirti consulenza specializzata, formazione e strumenti tecnologici con lo scopo di aiutarti ad acquisire più clienti, a fidelizzarli, a renderli più soddisfatti.

 In quali aree interveniamo per rendere possibile tutto questo:

  • Posizionamento. Collocarsi in maniera adeguata sul mercato è fondamentale per essere notati. Di questi tempi c’è tanto di ogni cosa, ma le nicchie sono in continua nascita. Trovate la vostra e fatevi notare!
  • Emotional Content Strategy. Contenuti Visual accattivanti e Food Storytelling per colpire ed emozionare i consumatori. Non è difficile: il cibo di per sé è un contenuto sensoriale ad alto livello. Saperlo raccontare e mostrare al meglio deve essere l’obiettivo di un’efficace pianificazione di contenuti legati al prodotto o servizio che state promuovendo.
  • Social Activity: Non può mancare una buona comunicazione social e l’invito continuo a seguire l’attività del Brand online. Sui social network si può consolidare la propria Brand Identity comunicando i valori legati al prodotto o al servizio e fidelizzare il cliente con contenuti che offrano intrattenimento, informazione e interazione.
  • Engagement: Far partecipare la propria clientela a continue attività legate al marchio aumenta la sensazione di appartenenza a un sistema che diventa “familiare”, perdendo i contorni della realtà commerciale. Ri-conoscersi è meglio di conoscersi!
  • Servizi Digital in tutte le salse: Presenza Online con il sito web, prenotazione by app, servizio di food delivery, Local Search sono solo alcune delle soluzioni per sfruttare al meglio gli strumenti del digitale. Farsi trovare facilmente, rendere semplice usufruire dei servizi offerti, rispondere alla domanda su prospettive di prossimità e rapidità sono le maggiori opportunità che il web marketing mette in mano agli imprenditori del Food. Nessuno può permettersi di mancare di questi strumenti.

E tu sei pronto per tutto questo?
Noi di Digitalya Food possiamo aiutarti.